Senato Usa approva la legge per gli aiuti all'Ucraina, ora la Camera

Resta inserita la controversa riforma del Fondo monetario

Il Senato americano ha approvato con 78 voti a favore e 17 contrari una proposta di legge che prevede sanzioni contro la Russia e aiuti economici all'Ucraina. Molti repubblicani vi si oppongono perché nella proposta è presente anche la riforma del Fondo monetario internazionale, che dovrebbe servire anche a Kiev per ottenere più fondi, secondo l'amministrazione Obama, che la sostiene. Una riforma, però, che non era contenuta nella proposta di legge approvata dalla Camera.

Il pacchetto di aiuti votato - si legge su The Hill - prevede garanzie sui prestiti per un miliardo di dollari al nuovo governo ucraino e 100 milioni per promuovere la democrazia e la sicurezza nel Paese; inoltre, imporrebbe delle sanzioni contro chiunque abbia indebolito la sicurezza e l'indipendenza dell'Ucraina, o sia stato coinvolto in casi di corruzione in Ucraina e Russia. Le sanzioni del Congresso codificano le decisioni già prese dall'amministrazione Obama ed espandono i criteri per futuri obiettivi. L'amministrazione Obama, che ha proposto gli aiuti quando le truppe russe sono entrate in Crimea, ha accolto favorevolmente il voto del Senato e si è detta pronta a lavorare con il Congresso per arrivare all'approvazione definitiva al più presto. Il senatore Lindsey Graham, repubblicano della South Carolina, ha votato in favore della proposta di legge, ma si aspetta che la parte sul Fondo monetario internazionale - che sostiene - sia cancellata per arrivare velocemente all'approvazione della norma.

Altri Servizi

Usa: -701.000 posti di lavoro a marzo, la disoccupazione sale al 4,4%

Primi effetti del coronavirus, ma i dati si riferiscono solo fino al 12 marzo, all'inizio dell'applicazione delle misure restrittive per contenere la diffusione della pandemia

Wall Street, attesa per il rapporto sull'occupazione

Petrolio in rialzo dopo il diffuso ottimismo sul taglio della produzione
AP

Usa, effetto coronavirus: 10 milioni di disoccupati in due settimane

La scorsa settimana, 6,6 milioni di nuove richieste di sussidi di disoccupazione, il doppio della settimana precedente
Ap

Wall Street, attenzione alle richieste di disoccupazione

In programma anche il deficit della bilancia commerciale
AP

Coronavirus, Pence: "Situazione Usa comparabile a quella dell'Italia"

Il vicepresidente Usa: "Il futuro è nelle nostre mani". I casi negli Stati Uniti sono 189.633, i morti 4.081

Wall Street riparte dopo il primo trimestre peggiore della sua storia

Oggi atteso il dato sull'occupazione nel settore privato
AP

Trump allenta gli standard ambientali per le auto

Le nuove norme, che cancellano le misure volute da Obama, saranno subito portate in tribunale da Stati e gruppi ambientalisti

Cuomo: "Coronavirus sottovalutato". Nello Stato di New York, 75.795 casi e 1.550 morti

I positivi aumentati del 14% in un giorno, i morti del 27,2%
iStock

Wall Street, resta l'agitazione per coronavirus e petrolio

Dati in programma: indice dei prezzi e fiducia dei consumatori
AP

Coronavirus, Trump: picco a Pasqua, il numero di morti calerà molto entro giugno

Il presidente Usa intervistato da Fox News: "Se non avessi fatto nulla, avremmo rischiato 2,2 milioni di morti; avremo fatto un buon lavoro se saranno al massimo 200.000"
Ap