Sospeso il reverendo che rifiutò comunione a una lesbica

Festeggia Barbara Johnson, che fu offesa al funerale della madre

Il reverendo Marcel Guarnizo è stato sospeso temporaneamente dalle sue funzioni per essersi rifiutato alcune settimane fa di dare la comunione a Barbara Johnson perché lesbica, nonostante fosse il funerale di sua madre. “La punizione è dovuta a un comportamento intimidatorio del reverendo, che è incompatibile con l’attività sacerdotale”, ha commentato il vescovo Barry Knestout, uno dei più alti membri dell’arcidiocesi.

La notizia, riportata dal Washington Post, segna un traguardo importante per Johnson, che aveva scritto una lettera al reverendo dopo l’accaduto. “Hai portato le tue idee politiche in Chiesa sabato, non la religione”, aveva scritto, “pagherai duramente nel giorno del giudizio per avermi giudicato. Pregherò per la tua anima; prima, però, farò il possibile affinché tu venga scomunicato così che non offenderai più nessuno”.

Altri Servizi

Serena Williams perde la finale degli U.S. Open, il record di Margaret Court resta a un passo

La tennista statunitense ferma a 23 titoli del Grande Slam; dal ritorno sui campi, lo scorso anno, ha disputato e perso quattro finali di un torneo del Grande Slam
Ap

Il record di Margaret Court dovrà aspettare, ancora una volta. Serena Williams è stata sconfitta 6-3 7-5 nella finale degli U.S. Open da Bianca Andreescu, 19 anni, prima canadese a vincere un titolo del Grande Slam. Ha vinto al suo primo U.S. Open giocato, visto che nei due anni precedenti aveva perso al primo turno delle qualificazioni, segno di quanto la sua carriera abbia fatto incredibili passi avanti quest'anno; un successo comunque non cos" sorprendente, visto che non perde una partita (completata) dal primo marzo e che ha all'attivo un 8-0 contro le migliori 10 giocatrici del circuito, nel 2019.

Candidati Dem a caccia di voti in New Hampshire

La convention statale è stata una vetrina per i pretendenti meno conosciuti e l'occasione, per tutti, di presentarsi come l'anti-Trump
Ap

Le elezioni del 2020 saranno un referendum sul tipo di Paese che gli Stati Uniti vogliono essere. Ne sono convinti i candidati alle primarie democratiche, accorsi in New Hampshire per la convention statale, dove hanno chiesto il sostegno delle migliaia di attivisti presenti, promettendo, ciascuno di loro, di essere il candidato capace di unire il partito e battere il presidente Donald Trump.

Giustizia Usa apre indagine antitrust su Ford, Honda, Bmw e VW (Wsj)

Le quattro case automobilistiche hanno firmato un accordo con la California per la riduzione delle emissioni. L'amministrazione Trump vuole invece allentare i limiti imposti da Obama

Il dipartimento di Giustizia avrebbe aperto un'indagine antitrust su quattro compagnie automobilistiche che hanno firmato un accordo indipendente con la California sulle emissioni delle vetture, secondo fonti del Wall Street Journal. Il dipartimento vuole verificare se Ford Motor, Honda Motor, Bmw e Volkswagen abbiano violato la legge federale sulla concorrenza accordandosi per seguire gli standard della California per ridurre le emissioni e non quelli proposti dall'amministrazione Trump.

Boeing, nuovi problemi: sospesi i test del 777X

Il colosso aerospaziale statunitense, in difficoltà per il 737 Max - a terra dopo due incidenti mortali - punta sul nuovo jet per il rilancio

Trump, nuovo ostacolo per i richiedenti asilo: sarà più difficile ottenere un permesso di lavoro

Le attuali norme prevedono tempi certi, entro i quali chi chiede asilo può iniziare a lavorare. L'attuale amministrazione vuole cancellarli
AP

Usa 2020, Schultz (ex Ceo Starbucks) ha deciso di non candidarsi

Aveva valutato la possibilità di farlo come indipendente
Starbucks

Wall Street, attenzione rivolta al rapporto sull'occupazione

Gli investitori restano vigili sui rapporti Usa-Cina
AP

Jason Greenblatt lascia l'amministrazione Trump: è stato l'architetto del piano di pace per il Medio Oriente

L'inviato speciale resterà in carica fino alla presentazione della parte politica del piano, che avverrà dopo le elezioni in Israele del 17 settembre
iStock

Wall Street, nuove speranze sui negoziati Usa-Cina

Pechino ha annunciato che le delegazioni dei due Paesi si incontreranno a ottobre
AP