Sposarsi negli Usa: quanto spendono gli americani?

Il costo sale con il reddito a disposizione: differenze evidenti tra il Sud e il Nordest

Se state pianificando il vostro matrimonio, probabilmente sarete già consci di quanto possa costare. E negli Stati Uniti? A livello nazionale, la media è di 26.720 dollari, ma il costo varia notevolmente a seconda dello Stato; naturalmente, che sia la coppia o i genitori a pagare, dietro un matrimonio costoso c'è una famiglia in grado di pagare: per questo, si spende di più negli Stati dove i redditi sono più alti.

Anche se i costi variano da Stato a Stato, la percentuale di ogni componente di spesa si mantiene quasi invariata; per esempio, circa il 45% della spesa è assorbito dai costi per la location, il catering, i trasporti e le stanze d'albergo. La seconda componente più costosa è costituita dai gioielli; la terza, pari al 10% del totale, è il servizio fotografico. Il sito 24/7 Wall St. ha analizzato i dati sui costi di un matrimonio: ecco i tre Stati dove costa meno e i tre dove costa di più.

Lo Stato dove si spende meno è il Mississippi, dove un matrimonio costa in media 17.610 dollari; nel 2016, ci sono stati 18.269 matrimoni (il 34esimo dato più alto). Si tratta dello Stato dove si spende meno per l'anello di fidanzamento (2.922 dollari) e dove il reddito medio di una famiglia è più basso (55.495 dollari).

Il secondo Stato dove si spende meno per sposarsi è la West Virginia, con 19.367 dollari; i matrimoni, lo scorso anno, sono stati 13.989 (il 37esimo dato più alto). Per un anello, si spendono 3.117 dollari (solo in sei Stati si spende meno); la West Virginia è anche lo Stato con il secondo reddito familiare più basso (56.568 dollari).

La classifica segue quella dei redditi familiari più bassi: al terzo posto, in entrambe le graduatorie, c'è l'Arkansas (59.275 dollari di reddito), dove un matrimonio costa 20.041 dollari. Lo scorso anno, sono stati celebrati 30.194 matrimoni (28esimo dato più alto) e sono stati spesi 3.160 dollari in media per l'anello di fidanzamento (solo in nove Stati si spende meno).

Scalando la classifica, al terzo posto per i matrimoni più costosi c'è il Massachusetts, dove sposarsi costa in media 38.191 dollari; i matrimoni, nel 2016, sono stati 37.915 (il 22esimo Stato con più celebrazioni) e per un anello di fidanzamento sono stati spesi 4.301 dollari (la quarta media più alta nel Paese). Il reddito medio è di 97.586 dollari, che colloca il Massachusetts al quarto posto nella classifica degli Stati più ricchi.

Con 101.347 dollari di media, è lo Stato con il reddito familiare più alto nel Paese, ma il Connecticut è al secondo posto per i costi per un matrimonio, con 38.583 dollari, e al terzo per la spesa per un anello di fidanzamento (4.318 dollari). Nel 2016, ci sono stati 16.528 matrimoni (solo in 14 Stati ci sono stati meno matrimoni).

Lo Stato dove costa di più sposarsi è il New Jersey, che possiede anche il primato di Stato più densamente popolato. Il Garden State è anche lo Stato dove si spende di più per l'anello, ovvero 4.344 dollari. Lo scorso anno, sono stati celebrati 43.980 matrimoni (16esimo dato più alto); il primato sul reddito, invece, gli sfugge di poco, visto che è al secondo posto con 101.061 dollari di media.

Tra gli altri dati, da segnalare il 18esimo posto del Nevada (lo Stato dove si trova Las Vegas), dove per un matrimonio si spendono in media 28.672 dollari, il nono della California, con 34.543 dollari, e il quinto posto di New York, con 36.978 dollari.

Altri Servizi

Immigrazione, scontro tra California e amministrazione Trump

Le autorità locali non collaborano nella lotta contro gli irregolari, Washington lancia un'operazione nell'area di Los Angeles: 212 immigrati arrestati
Immigration and Customs Enforcement

Immobiliare, esperti e costruttori avvisano: "Crisi in arrivo"

Si costruiscono molte case di lusso e pochi alloggi a prezzi accessibili. Le famiglie con un reddito medio-basso spendono proporzionalmente di più per l'affitto

McMaster contro Iran, Siria e Russia alla Conferenza sulla sicurezza di Monaco

Il consigliere per la sicurezza nazionale statunitense chiede di "agire contro Teheran". Assad "usa ancora armi chimiche" contro la popolazione, mentre le prove sulle interferenze di Mosca nelle elezioni presidenziali sono "incontrovertibili"
Ap

Google non ha violato le leggi sul lavoro licenziando l'ingegnere sessista

Il National Labor Relations Board ha dato torto a James Damore, che ora punta tutto su una class action contro il colosso tech: "Discrimina gli uomini bianchi e conservatori come me"
iStock

Mueller: la Russia ha condotto una guerra informatica contro gli Usa

Lo scopo: favorire Trump e Sanders con migliaia di troll, pubblicità e interferenze nella campagna elettorale. Facebook e Twitter chiudono in rosso a Wall Street
AP

Strage in Florida, l'Fbi: "Avvertiti sul killer, ma non abbiamo agito"

Il Federal Bureau aveva ricevuto una segnalazione da una persona vicina a Cruz sul suo "desiderio di uccidere"

Il dip.Commercio a Trump: imponiamo dazi e quote su alluminio e acciaio

La Casa Bianca ha tempo fino ad aprile per prendere una decisione

Uber fa concessioni per riottenere la licenza a Londra

La City rappresenta il mercato europeo più grande per il gruppo
BigStock

Black Panther come Star Wars, stime da record per incassi

Uscito oggi negli Stati Uniti (il 14 febbraio in Italia), potrebbe diventare un altro dei grandi successi di Walt Disney. Il titolo del film è stato il più twittato del 2018, ha superato tutte le prevendite sulle piattaforme americane Imax e Amc.
AP