America 24

Musica

Strokes: non faranno un tour per promuovere il nuovo album

22 Febbraio 2013, 16:14

Gli Strokes non hanno in programma un tour per promuovere 'Comedown Machine', il quinto album della band nata a New York nel 1998, in uscita il 26 marzo. Lo ha annunciato il bassista Nikolai Fraiture, che ha anche aggiunto che il gruppo si troverebbe in un discreto stato d'animo: dopo anni di voci sulle liti tra il leader Julian Casablancas e il resto della band, i fan possono almeno per il momento tranquillizzarsi. Per capire la portata della questione, basti sapere che scrivendo su Google "Gli Strokes si odiano" appaiono 4,7 milioni di risultati.

"Quando fai musica il tuo stato d'animo va su e giù, a volte ci si sente forti, a volte si ha paura. In questo momento, abbiamo appena finito l'album, mi sento bene e sta bene anche la band. Speriamo continui", ha detto Fraitur nella trasmissione del dj Zane Lowe su Bbc Radio 1. Gli Strokes hanno registrato 'Comedown Machine' insieme, dopo anni in cui Casablancas rifiutava di andare in studio con gli altri. Il bassista ha anche aggiunto che a lui personalmente piacerebbe ritornare in tour.

Ultimo aggiornamento: 1 anno, 7 mesi fa



xyz