Trump: "Comey dovrebbe essere perseguito,è una talpa e un bugiardo"

Il presidente reagisce alle anticipazioni del libro dell'ex capo dell'Fbi, che lo paragona a un boss mafioso

"James Comey è UNA TALPA E UN BUGIARDO riconosciuto. Virtualmente tutti a Washington pensavano dovesse essere licenziato per il terribile lavoro fatto, finché infatti è stato licenziato. Ha fatto uscire informazioni CLASSIFICATE, per le quali dovrebbe essere perseguito. Ha mentito al Congresso sotto GIURAMENTO. È un debole, un viscido e bugiardo che è stato, come si è dimostrato, un terribile direttore dell'Fbi". Questa la reazione su Twitter del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, alle anticipazioni sul libro in uscita di Comey, il direttore dell'Fbi da lui licenziato.

"La sua gestione del caso di Hillary Clinton la Corrotta, e gli eventi circostanti, saranno ricordati come uno dei peggiori 'lavori fatti male' della storia. È stato un grande onore licenziare James Comey!" ha aggiunto Trump.

Trump, secondo il racconto di Comey, è un bugiardo incallito che ha sottomesso il suo entourage a un codice di lealtà che ricorda quello usato dai boss mafiosi. Comey, che è stato licenziato da Trump nel maggio 2017, racconta nel libro in uscita martedì che il miliardario vive in "una realtà alternativa" in cui cerca di far entrare chi gli sta attorno. "Il circolo silente di consenso. Il boss con il completo controllo. I giuramenti di fedeltà. La visione del noi contro loro. La menzogna su tutto, dalle piccole alle grandi cose, al servizio di un qualche codice di lealtà che mette l'organizzazione sopra la moralità e la verità" ha scritto Comey, andando anche oltre e aggiungendo che Trump congenitamente non ha il senso di che è giusto e di ciò che è sbagliato. "Questo presidente non è etico, slegato dalla verità e dai valori istituzionali".

Secondo il New York Post, Comey sostiene che Trump era ossessionato dal "video della pip"", la cui esistenza era stata riportata da una spia britannica che aveva indagato sui legami tra lo staff elettorale dell'attuale presidente e la Russia. Comey racconta nel libro di quando il presidente gli chiese di indagare sulla sua presunta serata a Mosca con prostitute russe nel 2013. "Sono germofobico. Non permetterei a nessuno di fare la pip" davanti a me" gli aveva detto il miliardario, aggiungendo che era necessario dimostrare che la notizia fosse falsa per convincere la moglie Melania.

Altri Servizi

Bruce Springsteen e Taylor Swift arrivano su Netflix

I concerti di The Boss al teatro Walter Kerr di New York e il tour Usa "Reputation" disponibili sul sito di video in streaming
iStock

Il mercato immobiliare a New York scricchiola ma tiene (per ora)

Effetto Trump e l'arrivo di Amazon con il secondo quartier generale. Intervista ad Andrea Pedicini, 36enne di Pordenone e agente immobiliare in Usa dal 2010

La riforma fiscale di Trump: le opportunità entro il 2018

Strategie di pianificazione per massimizzare il risparmio con il Tax Cuts and Jobs Act
AP

La leadership rosa di Deloitte in Usa verso la fine

Cathy Engelbert è stata la prima donna alla guida di una delle Big Four della revisione contabile in America. Il cda del gruppo ha nominato il numero uno delle attività contabili come prossimo Ceo.

L'esodo dalla Casa Bianca di Trump

Dopo un numero di addii record nel primo anno di presidenza, l'ultimo ad andarsene è Ryan Zinke, ministro degli Interni

Wall Street torna sui livelli di aprile, si teme frenata dell'economia mondiale

Tutti e tre gli indici principali in correzione. Dati deludenti dalla Cina e dall'Europa. Sale l'attesa per la riunione della Fed
AP

Lamborghini: nel 2019 raddoppierà le vendite in Usa grazie al super Suv Urus

Il 2018 sarà l'ottavo anno da record. Il Ceo Domenicali: nuove possibilità per il marchio e i clienti. Il responsabile delle Americhe: il 70% dei clienti è nuovo per il gruppo
Lamborghini

Cohen, ecco perché il silenzio comprato è una donazione illegale a Trump

L' ex avvocato del presidente ha violato una legge federale sui finanziamenti elettorali. E lo ha fatto per proteggere la candidatura del suo capo
AP

Wall Street messa a tappeto da timori sulla crescita economica mondiale

I dati cinesi sotto le attese preoccupano gli investitori. Male anche quelli dell'Europa. Sale l'attesa per la riunione della Fed
AP
Starbucks