Trump: "La gara sul 5G è partita e l'America deve vincerla"

"Secondo alcune stime, saranno investiti 275 miliardi di dollari nelle reti 5G, creando rapidamente 3 milioni di posti di lavoro e aggiungendo 500 miliardi alla nostra economia". Resta il nodo della sicurezza nazionale
Ap

Il presidente statunitense, Donald Trump, ha annunciato una serie di iniziative per accelerare la diffusione di reti e tecnologie 5G. "La gara sul 5G è in corso e l'America deve vincerla" ha affermato nel corso di una presentazione alla Casa Bianca assieme al direttore della Federal Communication Commission (Fcc), Ajit Pai. "È una gara in cui adesso sono coinvolte le nostre imprese. Secondo alcune stime, saranno investiti 275 miliardi di dollari nelle reti 5G, creando rapidamente 3 milioni di posti di lavoro americani e aggiungendo 500 miliardi alla nostra economia" ha aggiunto Trump.

Il 5G è il nuovo standard per la comunicazione mobile: assicura una velocità di download e upload molto elevata e permette di interagire con i dispositivi IoT (quelli "intelligenti"). La caratteristica del 5G che lo differenzierà dai precedenti standard comunicativi è la velocità di connessione: secondo gli operatori, il 5G dovrebbe essere tra le 100 e le 1000 volte più veloce rispetto al 4G LTE.

La Fcc ha reso noto che ci sarà una nuova asta per lo spettro wireless, che "promuoverà lo sviluppo del 5G, dell'Internet of Things (IoT) e altri servizi avanzati". Pai ha dichiarato che "la sicurezza e l'affidabilità del 5G sono assolutamente importanti, non solo come questione di competitività nazionale, ma anche di sicurezza nazionale". E qui, il riferimento è alle grandi società di telecomunicazioni cinesi, come Huawei: gli Stati Uniti temono che possano rivelarsi dei "cavalli di Troia" del governo di Pechino per spiare i Paesi occidentali e rubare segreti militari e commerciali; per questo, Washington sta facendo pressioni sugli alleati europei affinché escludano le società cinesi dai bandi per il 5G.

L'amministrazione Trump ha minacciato l'ipotesi di un ordine esecutivo per impedire a tutte le compagnie di telecomunicazione statunitensi di usare tecnologia cinese per costruire le loro reti 5G, ma finora alle parole non sono seguiti i fatti, probabilmente per non complicare i già difficili negoziati con Pechino sul commercio. È possibile, secondo il New York Times, che Trump permetta in qualche misura, ad alcune società cinesi, l'accesso al mercato statunitense per arrivare alla firma di un'intesa con il presidente Xi Jinping.

Altri Servizi

Impeachment Trump, commissione Giustizia verso voto in settimana

I Dem vogliono mettere in stato d'accusa il presidente entro Natale
Ap

La commissione Giustizia della Camera statunitense potrebbe votare già durante questa settimana gli articoli di impeachment per la rimozione del presidente Donald Trump. Lo ha dichiarato il presidente della commissione, il democratico Jerrold Nadler, intervistato dalla Cnn. I democratici stanno discutendo la possibilità di allargare le accuse oltre il campo della campagna di pressione sull'Ucraina, al centro delle indagini. Nadler ha dichiarato che i democratici hanno costruito un caso "solido" contro Trump e procederanno velocemente con l'impeachment. "Il mio obiettivo è procedere il più velocemente possibile" ha detto Nadler. Sui repubblicani, ha detto: "Sta a loro decidere se essere patrioti o di parte".

Wall Street, l'attenzione resta sui negoziati Usa-Cina

Meno di una settimana per arrivare a un accordo prima dei nuovi dazi Usa
AP

Wall Street, l'attenzione resta su commercio e Fed

Il 15 dicembre dovrebbero scattare i nuovi dazi Usa contro la Cina. Oggi, comincia la riunione del Fomc
AP

Impeachment, Trump accusato di abuso di potere e intralcio al Congresso

Lo hanno reso noto i democratici, durante una breve conferenza stampa
AP

La Lamborghini Miura lascia il segno all’Art Basel di Miami

La vettura, disegnata da Marcello Gandini ha primeggiato nella galleria dedicata al design italiano allestita dal museo The Wolfsonian-FIU, nel distretto Art Déco di Miami.

Il Washington Post pubblica gli 'Afghanistan Papers': "Così ci hanno mentito sulla guerra"

Pubblicati documenti segreti dopo 3 anni di battaglie legali

Digital tax, la Francia sfida gli Usa: "Pronti ad andare al Wto"

Washington minaccia rappresaglie, "ma la tassa colpisce le aziende Usa, Ue, francesi o cinesi allo stesso modo. Non è discriminatoria"
Ap

Commissione Giustizia al lavoro sull'impeachment, Nadler accusa Trump: "Ha abusato del suo potere"

I democratici preparano gli articoli per la messa in stato d'accusa del presidente, che ribadisce: "È una caccia alle streghe, un imbroglio"
Ap

La Corea del Nord ribadisce il 'no' alla denuclearizzazione, Trump: "L'avete promessa"

Nuove tensioni tra Washington e Pyongyang. Trump e Kim tornati alla guerra di parole di due anni fa. E la Nordcorea prepara un "regalo di Natale"
Ap