Uccide un uomo a caso in diretta su Facebook. Caccia al killer

Steve Stephens di 37 anni è in fuga da Cleveland, Ohio. Si è avvicinato a un uomo di 74 anni pronunciando il nome di una donna e lo ha ucciso con un colpo di pistola. "Lei è la ragione di quello che ti sta succedendo", ha detto all'anziano

Il giorno di Pasqua ha ucciso  a colpi d'arma da fuoco un uomo di 74 anni, Robert Godwin, scelto a caso per strada. Ha filmato l'esecuzione e l'ha trasmessa in diretta su Facebook. La polizia  di Cleveland ha emesso un mandato d'arresto contro l'uomo, Steve Stephens di 37 anni. "L'indagato ha trasmesso l'omicidio su Facebook Live e ha sostenuto di aver commesso altri omicidi multipli che non sono ancora stati verificati", ha scritto la polizia di Cleveland in un comunicato. "L'indagato è armato e pericoloso. Se lo individuate chiamate 9-1-1. Non avvicinatevi". La polizia ha aggiunto che l'uomo potrebbe aver lasciato l'Ohio e ha chiesto agli abitanti di Indiana, Michigan, New York e Pennsylvania di essere pronti.

L'assassinio. Nel video si vede Stephens che scende dall'auto, inizia a seguire il Godwin che sta camminando sul marciapiedi con in mano una borsa di plastica, si avvicina e prima di ucciderlo ripete il nome di una donna, dicendo: "Lei è la ragione di quello che ti sta succedendo". Poi spara e lo uccide sul colpo.

Chi è Steve Stephens. Stevens lavorava per Beech Brook, un'agenzia per la salute comportamentale che offre ai bambini servizi di salute mentale, affido e adozione e programmi per i ragazzi ai rischio. Nel corso del live su Facebook, Stevens ha mostrato il suo badge Beech Brook. La struttura per il momento non ha commentato. 

La polizia e il sindaco: consegnati. In una conferenza stampa nella serata di domenica la polizia ha chiesto all'uomo di consegnarsi. "Tutti stanno cercando Steve. Vogliamo che tutto questo abbia fine nel modo più pacifico possibile e vogliamo che si consegni", ha detto il capo della polizia di Cleveland Calvin Williams. Il sindaco Frank Jackson ha detto che la polizia sta ancora cercando di stabilire una comunicazione con l'uomo. "Vogliamo comunicargli che sappiamo chi è e che alla fine verrà preso. E che gli diciamo che non deve fare altro". Il capo della polizia ha anche detto di aver parlato con l'omicida, ma di non essere riuscito a convincerlo a consegnarsi. Williams ha detto che Stephens non ha alcun motivo specifico per uccidere, ma ha "profondi, profondi, profondi problemi".

La fuga. Stephens è fuggito su una Ford Fusion bianca con targhe provvisorie. Secondo alcuni media si sarebbe vantato su Facebook di aver ucciso più di dieci persone a Pasqua, ma le autorità dicono che non ci sono prove di ciò. Stephens ha la fedina penale pulita, ma in passato è stato fermato più volte per violazioni della legge stradale.

Altri Servizi

John Kelly renderà la Casa Bianca meno caotica e più disciplinata. Ma durerà?

Il nuovo capo di Gabinetto è chiamato a prendere in mano le redini della West Wing, che negli ultimi sei mesi, da quando Trump si è insediato alla Casa Bianca, è stata travolta da divisioni e disorganizzazione. Ma qualcuno già pensa che non resisterà
AP

Usa pronti a guerra preventiva contro Nord Corea. McMaster: è un'opzione

Il consigliere per la sicurezza nazionale H.R. McMaster ha commentato il fatto che Pyongyang il mese scorso ha condotto due test sul lancio di missili balistici a lungo raggio.

Trump ribadisce il no agli accordi di Parigi sul clima, ma gli Usa sono disposti a negoziare

Gli Stati Uniti hanno confermato alle Nazioni Unite la volontà di abbandonare l'accordo di Parigi, ma si sono detti "aperti a impegnarsi di nuovo".

Per fare cassa, il Governo Trump pensa di eliminare sgravi per proprietari casa

Nonostante la promessa di proteggerli fatta lo scorso aprile dal presidente. A farne le spese sarebbe anche il settore immobiliare a cui Trump, almeno in parte, deve la vittoria alle presidenziali dello scorso anno.
AP

Russiagate, Mueller chiede alla Casa Bianca documenti su Flynn

Si cerca di capire se l'ex generale americano abbia ricevuto di nascosto denaro dalla Turchia, negli ultimi mesi della campagna elettorale.

L'imprenditore pharma più odiato d'America colpevole di frodi

Lo ha deciso una giuria chiudendo un caso seguito su scala internazionale. Il 34enne Martin Shkreli canta vittoria: colpevole di tre degli otto capi di imputazione. Ma rischia 20 anni di carcere

Trump inizia "vacanza di lavoro" in golf club esclusivo

La Casa Bianca giustifica il trasferimento in New Jersey per via di opere di manutenzione nella residenza presidenziale
Trump National Golf Club - Bedminster

L'amministrazione Trump lancia guerra contro la fuga di notizie

Il segretario alla Giustizia, Jeff Sessions, avverte gli aspiranti 'leaker': non fatelo. Sicurezza nazionale a rischio. Triplicate le inchieste. Stampa avvertita: la sua libertà "non è illimitata"

Usa: creati più posti di lavoro del previsto, disoccupazione ai minimi di 16 anni

I salari orari sono cresciuti poco più delle attese a luglio; la Fed potrebbe essere ancora più convinta ad alzare i tassi una terza volta nel 2017

WikiLeaks svela Dumbo, come la Cia controlla webcam e microfoni di un pc

L'agente della Cia deve solo infilare una Usb in un computer dotato del sistema operativo Windows di Microsoft
AP