Trump su Irma: "andrò in Florida molto presto". L'uragano (declassato a categoria 2) ha effettuato il suo secondo impatto a Marco Island ed è già emergenza inondazioni a Naples

Il governatore Scott: "Pregate per noi". Il bilancio delle vittime è fermo a 3 mentre sono 2 milioni le utenze senza elettricità

"Andrò in Florida molto presto", parola di Donald Trump che ha tenuto un piccolo briefing con i giornalisti al suo arrivo alla Casa Bianca da Camp David. Subito aggiornato dal suo staff sulla situazione in Florida, il presidente americano ha sottolineato che la situazione emergenza "sta andando molto bene" lodando il lavoro di guardia costiera e della protezione civile.

Il tycoon ha definito Irma "un enorme mostro" sottolineando che per il momento sono "messi bene" anche grazie al lavoro coordinato con il governatore della Florida e con i governatori degli altri stati interessati dal passaggio dell’uragano.

Nel frattempo, come riporta Cnn, l'uragano Irma ha effettuato il suo secondo impatto sulla Florida alle 15.45 locali circa colpendo Marco Island, nel Golfo del Messico, nel sud-ovest dello Stato. Nel frattempo è esplosa l'emergenza inondazioni a Naples, una delle maggiori città della Florida che affaccia proprio sullo stesso golfo. E proprio mentre l'epicentro di Irma fa rotta verso Naples l'uragano è stato declassato a categoria 2 dalla categoria 3 annunaciata dal centro nazionale per gli uragani a nel primo pomeiggio americano.

Dopo aver colpito le Keys, le isole più a sud delle Florida, Irma si trova ora a meno di 50 km a sud di Naples muovendosi a sudovest del Sunshine State.

"La cosa più importante è che si preghi per noi", è questo il messaggio quasi apocalittico che ha invece rilasciato il governatore della Florida, Rick Scott, ai microfoni di Nbc proprio mentre l'uragano Irma continua la sua tanto violenta quanto lenta corsa lungo il 'Sunshine State'. Scott ha chiarito di aver parlato con il presidente Donald Trump sottolineando che il Tycoon "ha fatto in modo che tutto ciò che ho chiesto al governo federale ci sia stato dato".

Il bilancio temporaneo è per ora di tre i morti dopo che Irma. Abc News, che riporta i dettagli dei tre decessi, specifica che un uomo è morto nella contea di Monroe, che comprende Key West, dopo aver perso il controllo del furgone mentre stava trasportando un generatore. Le altre due persone sono invece morte in un incidente stradale nella contea di Hardee.

Stando a quanto riportano diversi media americani, che citano media locali, il numero di utenze senza elettricità è invece salito a oltre 2 milioni contando case e imprese su un totale di 36 milioni interessate dall'evento. Sono invece circa 127mila le persone che hanno trovato rifugio negli oltre 500 centri di accoglienza allestiti nello Stato.

La prima zona ad essere toccata è stata quella di Key West, l'isola più a Sud dell'arcipelago delle Keys, nella parte più meridionale della Florida. L'uragano è arrivato nel Sunshine State alle 7:20 del mattino ore locali, le 13:20 in Italia, come riportato dal National Weather Servic (Nws) servizio metereologico americano che nella prima mattina italiana aveva dato annuncio di come Irma si fosse di nuovo rafforzato passando a categoria 4. 

Alle 9:18 ore locali, le 15:18 in Italia, la polizia di Miami ha fatto sapere tramite il proprio account Twitter che i propri agenti non risponderanno più alle chiamate e che anche loro si sono messi in salvo in appositi rifugi. 

Nel frattempo l’Unicef riferisce che quasi 20.000 tra bambini e adolescenti sono stati colpiti dagli effetti dell'uragano Irma nelle isole dei Caraibi orientali, in particolare a Barbuda e Anguilla. La stessa organizzazione dell’Onu ha sottolineato che "sta mobilitando una risposta urgente per andare incontro ai bisogni dei bambini, preparandosi anche all'arrivo dell'uragano Jose'".

Il centro metereologico di Key West ha ribadito su Twitter che "si tratta di una situazione estremamente pericolosa e mortale" chiedendo a chi non ha evacuato la propria casa di mettersi al riparo "adesso per salvare la propria vita". Nel suo account Twitter, l'Nws ha anche fornito alcuni consigli pratici, come tenere sempre le scarpe ai piedi, rimanere nelle stanze interne delle proprie abitazioni e lontani dalle finestre, ma anche indossare un casco nel caso in cui se ne possegga uno e qualunque altro oggetto possa essere utile a proteggersi: cuscini, materassi e coperte. Nelle scorse ore altri stati come Alabama, Carolina del Nord e Carolina del Sud, interessati dal passaggio dell'uragano hanno dichiarato lo stato di emergenza.

Seguono aggiornamenti. 

Altri Servizi

Immigrazione, scontro tra California e amministrazione Trump

Le autorità locali non collaborano nella lotta contro gli irregolari, Washington lancia un'operazione nell'area di Los Angeles: 212 immigrati arrestati
Immigration and Customs Enforcement

Immobiliare, esperti e costruttori avvisano: "Crisi in arrivo"

Si costruiscono molte case di lusso e pochi alloggi a prezzi accessibili. Le famiglie con un reddito medio-basso spendono proporzionalmente di più per l'affitto

McMaster contro Iran, Siria e Russia alla Conferenza sulla sicurezza di Monaco

Il consigliere per la sicurezza nazionale statunitense chiede di "agire contro Teheran". Assad "usa ancora armi chimiche" contro la popolazione, mentre le prove sulle interferenze di Mosca nelle elezioni presidenziali sono "incontrovertibili"
Ap

Google non ha violato le leggi sul lavoro licenziando l'ingegnere sessista

Il National Labor Relations Board ha dato torto a James Damore, che ora punta tutto su una class action contro il colosso tech: "Discrimina gli uomini bianchi e conservatori come me"
iStock

Mueller: la Russia ha condotto una guerra informatica contro gli Usa

Lo scopo: favorire Trump e Sanders con migliaia di troll, pubblicità e interferenze nella campagna elettorale. Facebook e Twitter chiudono in rosso a Wall Street
AP

Strage in Florida, l'Fbi: "Avvertiti sul killer, ma non abbiamo agito"

Il Federal Bureau aveva ricevuto una segnalazione da una persona vicina a Cruz sul suo "desiderio di uccidere"

Il dip.Commercio a Trump: imponiamo dazi e quote su alluminio e acciaio

La Casa Bianca ha tempo fino ad aprile per prendere una decisione

Uber fa concessioni per riottenere la licenza a Londra

La City rappresenta il mercato europeo più grande per il gruppo
BigStock

Black Panther come Star Wars, stime da record per incassi

Uscito oggi negli Stati Uniti (il 14 febbraio in Italia), potrebbe diventare un altro dei grandi successi di Walt Disney. Il titolo del film è stato il più twittato del 2018, ha superato tutte le prevendite sulle piattaforme americane Imax e Amc.
AP