Uragano Irma, il governatore della Florida: "Il tempo per scappare sta per finire"

Ripetuti appelli delle autorità a lasciare le zone a rischio. La Fema: "In Florida mai vista una tempesta così". Sarà il quinto uragano a colpire la Florida con venti oltre 241 km/h

Irma, José, Katia. Tre uragani contemporaneamente nell'oceano Atlantico spaventano (e distruggono) l'America centrale e settentrionale, durante una stagione che, già dopo il passaggio di Harvey, potrebbe essere ricordata come la peggiore, almeno, degli ultimi dieci anni.

Gli Stati Uniti, al momento, sono concentrati sull'uragano Irma, atteso domenica in Florida (già sabato notte sulle isole dell'arcipelago Florida Keys). Le immagini dell'evacuazione, ordinata dalle autorità, rendono già l'idea di quello che la zona di Miami dovrà affrontare; per il sindaco di Miami-Dade, Carlos Gimenez, si tratta della più grande evacuazione nella storia del Paese, che riguarda circa 660.000 persone. Non si scherza, hanno ripetuto la protezione civile, i sindaci e il governatore: in gioco c'è la vita. L'ultimo appello, pochi minuti fa, è stato del governatore della Florida, Rick Scott: "Le condizioni meteorologiche buone per lasciare l'area a rischio stanno finendo". 

"Questa tempesta è più grande del nostro intero Stato" aveva detto Scott alcune ore prima, durante una conferenza stampa incentrata sull'arrivo negli Stati Uniti dell'uragano Irma, che "minaccia la vita" delle persone; "i residenti non possono ignorare gli ordini di evacuazione". "Tutti i residenti devono prepararsi ad allontanarsi presto. Sono un padre e un nonno. Amo la mia famiglia. Non posso immaginare la vita senza di loro. Oggi è il giorno per fare la cosa giusta per la tua famiglia" ha aggiunto, per convincere i residenti a lasciare la zona.

La Florida, però, non è l'unico Stato che deve preoccuparsi, secondo il capo della Fema, la protezione civile statunitense: "Chiunque, dall'Alabama alla North Carolina, dovrebbe seguire molto da vicino questa tempesta" ha detto Brock Long. Irma è "una minaccia che devasterà gli Stati Uniti [...] non credo che qualcuno in Florida abbia mai vissuto una tempesta come questa" ha aggiunto.

Anche il presidente Donald Trump ha avvertito la popolazione, con due tweet pubblicati nella mattinata statunitense. "L'uragano Irma è di proporzioni epiche, forse più grande di quanto mai visto finora. Mettetevi al sicuro e state lontani dal suo cammino, se possibile. La nostra incredibile guardia costiera ha salvato oltre 15.000 vite la scorsa settimana con Harvey. Irma potrebbe essere ancor più duro. Amiamo la nostra guardia costiera!". Solo quattro uragani hanno colpito la Florida con venti di almeno 150 miglia all'ora (241,402 chilometri orari): Charley (2004), Andrew (1992) e gli uragani del 1935 e 1919; Irma sarà il quinto.

Nel frattempo, avanzano nel golfo del Messico anche l'uragano Katia, che si è rafforzato, diventando di categoria 2, e José, classificato come uragano di categoria 4, con raffiche di vento fino a 240 chilometri orari. José, che si muove in direzione nord-ovest a una velocità di 30 chilometri orari, si sta avvicinando alle Piccole Antille.

Altri Servizi

Immigrazione, scontro tra California e amministrazione Trump

Le autorità locali non collaborano nella lotta contro gli irregolari, Washington lancia un'operazione nell'area di Los Angeles: 212 immigrati arrestati
Immigration and Customs Enforcement

Immobiliare, esperti e costruttori avvisano: "Crisi in arrivo"

Si costruiscono molte case di lusso e pochi alloggi a prezzi accessibili. Le famiglie con un reddito medio-basso spendono proporzionalmente di più per l'affitto

McMaster contro Iran, Siria e Russia alla Conferenza sulla sicurezza di Monaco

Il consigliere per la sicurezza nazionale statunitense chiede di "agire contro Teheran". Assad "usa ancora armi chimiche" contro la popolazione, mentre le prove sulle interferenze di Mosca nelle elezioni presidenziali sono "incontrovertibili"
Ap

Google non ha violato le leggi sul lavoro licenziando l'ingegnere sessista

Il National Labor Relations Board ha dato torto a James Damore, che ora punta tutto su una class action contro il colosso tech: "Discrimina gli uomini bianchi e conservatori come me"
iStock

Mueller: la Russia ha condotto una guerra informatica contro gli Usa

Lo scopo: favorire Trump e Sanders con migliaia di troll, pubblicità e interferenze nella campagna elettorale. Facebook e Twitter chiudono in rosso a Wall Street
AP

Strage in Florida, l'Fbi: "Avvertiti sul killer, ma non abbiamo agito"

Il Federal Bureau aveva ricevuto una segnalazione da una persona vicina a Cruz sul suo "desiderio di uccidere"

Il dip.Commercio a Trump: imponiamo dazi e quote su alluminio e acciaio

La Casa Bianca ha tempo fino ad aprile per prendere una decisione

Uber fa concessioni per riottenere la licenza a Londra

La City rappresenta il mercato europeo più grande per il gruppo
BigStock

Black Panther come Star Wars, stime da record per incassi

Uscito oggi negli Stati Uniti (il 14 febbraio in Italia), potrebbe diventare un altro dei grandi successi di Walt Disney. Il titolo del film è stato il più twittato del 2018, ha superato tutte le prevendite sulle piattaforme americane Imax e Amc.
AP