Wall Street ottimista dopo il primo taglio dei tassi in oltre 10 anni

La riduzione del costo del denaro di 25 punti base non ha però soddisfatto tutti

Wall Street
Wall Street: indici accelerano (Dj +0,73%), investitori puntano su nuovo taglio Fed

Accelerano gli indici a Wall Street, con gli investitori che scommettono su un secondo taglio dei tassi d'interesse della Fed nel corso dell'anno; ieri, la Fed ha ridotto il costo del denaro per la prima volta dal 2008, di 25 punti base. La fiducia si spiega con i dati non positivi, oggi, dal fronte macroeconomico: il Pmi manifatturiero di luglio è sceso a 50,4 punti, il livello più basso dal settembre 2009, e l'Ism manifatturiero è calato a 51,2 punti, ai minimi dall'agosto del 2016. Il Dow Jones guadagna 197,26 punti, lo 0,73%; lo S&P cresce di 22,23 punti, lo 0,75%, il Nasdaq sale di 95,47 punti, l'1,17%. Il petrolio al Nymex perde il 2,56% a 57,08 dollari al barile.

Costruzioni
-1,3% le spese per costruzioni a giugno, sotto attese

Il settore delle costruzioni negli Stati Uniti ha perso slancio a giugno, deludendo le stime degli analisti. Secondo quanto reso noto dal dipartimento del Commercio americano, le spese per costruzioni sono scese dell'1,3% al tasso annualizzato di 1.287 miliardi di dollari, contro attese per un rialzo dello 0,1%; si è trattato del peggior calo mensile da novembre. Il dato di maggio è stato rivisto da -0,8% a -0,5%. Le spese per costruzioni private sono calate dello 0,4% sul mese precedente e del 4,6% su base annuale. Le spese private per case singole hanno registrato un calo dello 0,7% su base mensile e dell'8,5% rispetto al giugno 2018. Le spese per le costruzioni nel settore pubblico hanno registrato un decremento mensile del 3,7%, dovuto a una contrazione del 2,6% delle costruzioni del governo federale; quelle a livello statale e municipale sono calate del 4,1%, il peggiori ribasso dal marzo 2002.

Wall Street
Scende a 51,2 punti Ism manifatturiero a luglio, minimi da metà 2016

A luglio, l'Ism manifatturiero - l'indice che misura la performance del settore manifatturiero negli Stati Uniti - è sceso ai minimi dalla metà del 2016, deludendo le attese degli esperti. L'indice di riferimento redatto dall'Institute for Supply Management è calato a 51,2 punti dai 51,7 punti del mese precedente; le attese erano per una conferma dei 51,7 punti. Da segnalare che un valore al di sopra della soglia dei 50 punti indica una fase di espansione della congiuntura, viceversa un dato sotto i 50 punti indica una contrazione. Per quanto riguarda le componenti dell'indice, quella sull'occupazione è passata dai 54,5 punti di giugno a 51,7 punti. Quella sui prezzi è scesa da 47,9 a 45,1 punti. Quella sui nuovi ordini è aumentata da 50 a 50,8 punti e quella sulla produzione è scesa da 54,1 a 50,8 punti.

Industria
Scende a 50,4 punti Pmi manifatturiero luglio, livello più basso dal 2009

L'attività manifatturiera americana è peggiorata a luglio: il dato che ne misura l'andamento è sceso a 50,4 punti, dai 50,6 punti di giugno; si tratta del dato peggiore dal settembre 2009. Il dato flash di luglio era sceso fino a 50 punti.

Lavoro
Sussidi disoccupazione Usa +8.000 a 215.000, stime 214.000

Il numero delle persone che per la prima volta hanno richiesto i sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti, la scorsa settimana, è aumentato di 8.000 unità a 215.000 unità. Lo ha riportato il dipartimento del Lavoro; gli analisti avevano previsto un rialzo a 214.000 unità. Il dato della settimana precedente è stato rivisto da 206.000 a 207.000 unità. La media delle ultime quattro settimane, un dato più indicativo e meno volatile, è diminuita di 1.750 unità a 211.500 unità. Il numero complessivo dei lavoratori che ricevono sussidi di disoccupazione da più di una settimana – relativo alla settimana terminata il 20 luglio, l'ultima per la quale è disponibile il dato – è aumentato di 22.000 unità a 1,699 milioni.

Wall Street
La giornata a Wall Street

Dati macroeconomici

Richieste iniziali di sussidi di disoccupazione per la settimana conclusa il 27 luglio alle 8:30 (le 14:30 in Italia).

Pmi manifatturiero per il mese di luglio alle 15:45

Ism manifatturiero per il mese di luglio alle 16

Spese per le costruzioni per il mese di giugno alle 16


Appuntamenti societari

Vendite di auto per il mese di luglio.

Trimestrali di General Motors e Kellogg alle 14.