Wall Street, altra giornata di trimestrali

Occhi puntati soprattutto su quella di Bank of America

azionario
Wall Street chiude in rialzo ma sanità soffre

La seduta a Wall Street è finita in rialzo mentre continua la pioggia di trimestrali aziendali. Oggi è toccato a Bank of America (+0,1%) e BlackRock (+3,3%) diffondere i loro conti. Boeing ha corso (+1,7%) su indiscrezioni incoraggianti relative all'aggiornamento al software del suo 737 Max, il tipo di aereo protagonista di due incidenti mortali in cinque mesi.

Tra le storie aziendali, Qualcomm ha preso il volo (+23,2%) grazie al patteggiamento siglato con Apple (+0,01%) sulle royalties che mette fine a ogni disputa legale al mondo tra le due aziende.

Il Dow è salito dello 0,26%, l'S&P 500 è aumentato dello 0,05% e il Nasdaq ha aggiunto lo 0,30%.

materie prime
Petrolio chiude a NY +1% a 64,05 dollari al barile

Il petrolio è rimbalzato grazie a rinnovate speranze per l'andamento della domanda. Il contratto maggio ha guadagnato 65 centesimi, l'1%, a quota 64,05 dollari al barile. Le tensioni in Libia e il calo delle esportazioni da Iran e Venezuela hanno sostenuto le quotazioni.

Commercio
Kudlow: progressi molto buoni nei negoziati Usa-Cina

Larry Kudlow, il consigliere economico del presidente americano Donald Trump, non ha voluto sbilanciarsi sulle probabilità di un raggiungimento di un accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina. Tuttavia, ai microfoni di Fox Business Network ha detto che "progressi molto buoni" sono stati fatti su più fronti e che anche questa settimana le discussioni continueranno. "Ci piace quello che stiamo vedendo ma non sono qui per fare una previsione", ha dichiarato.

azionario
Wall Street teme un sistema sanitario nazionale

Gli indici a Wall Street hanno perso slancio con il settore sanitario, appesantito da una proposta di legge dei democratici alla Camera Usa che porterebbe a un sistema sanitario nazionale. Il titolo dell'assicuratore sanitario UnitedHealth (-3,5%), partito in rialzo grazie a conti superiori alle stime e a un miglioramente dell'outlook, ha cambiato rotta dopo l'avvertimento lanciato dal suo Ceo David Wichmann. Secondo lui il "Medicare for All" minaccia di "destabilizzare il sistema sanitario della nazione". Humana soffre il calo maggiore dal luglio 2016 (-6,6%).

Sale intanto l'attesa per le stime di crescita della Cina in arrivo domani. Gli analisti di ING si aspettano un +6,2% annuo nel primo trimestre del 2019. In Usa la produzione industriale del primo trimestre (-0,3%) è stata la peggiore dal terzo trimestre del 2017.

Il Dow sale dell0 0,2% a 26.444,59. L'S&P 500 aumenta dello 0,13% a quota 2.909. Il Nasdaq Composite segna un +0,3% a quota 8.002. Il petrolio a maggio al Nymex sale dello 0,22% a 63,54 dollari al barile.

Wall Street
Wall Street: apertura in rialzo dopo le trimestrali (Dj +0,5%), indici verso nuovi record

Wall Street apre in rialzo dopo le trimestrali di Bank of America, Blackrock, UnitedHealth e Johnson & Johnson, nonostante il calo della produzione industriale a marzo (-0,1% su febbraio) e nel primo trimestre (-0,3% su base annuale). Bank of America (-1,9%) ha annunciato utili record ma i ricavi hanno leggermente deluso. BlackRock (+1,6%) ha superato le stime sugli utili, ma ha solo centrato quelle sui ricavi. Nel settore sanitario, si mette in mostra UnitedHealth (+1,09%), che ha battuto le attese con i suoi conti e alzato l'outlook per l'intero anno. Stessa cosa per Johnson & Johnson (+2%). Questa sera, a mercati Usa chiusi, arriveranno i bilanci di Ibm e Netflix. Il Dow sale di 124,91 punti, lo 0,47%, a 26.509,68 punti; lo S&P 500 cresce di 9,72 punti, lo 0,33%, a 2.915,30 punti; il Nasdaq guadagna 27,93 punti, lo 0,35%, e supera gli 8.000 punti (8.003,94). Il petrolio a maggio al Nymex sale dello 0,19% a 63,52 dollari al barile.

Dati
Produzione industriale Usa -0,1% a marzo, stime +0,2%

A marzo, la produzione industriale negli Stati Uniti è diminuita, al contrario del previsto. Secondo quanto reso noto dalla Federal Reserve, il mese scorso la produzione industriale è calata dello 0,1% rispetto a febbraio, quando era aumentata dello 0,1% (dato invariato rispetto alla prima stima); gli analisti attendevano un aumento dello 0,2%.

L'utilizzo della capacità degli impianti - che misura la produzione industriale rispetto al potenziale - è sceso di 0,2 punti al 78,8% (il dato di febbraio è stato rivisto dal 78,2 al 79%) contro attese per un 79,2%, restando sotto la media di lungo termine del 79,8% registrata tra il 1972 e il 2017. Prima dell'ultima recessione, il dato era solitamente oltre l'80%. A livello trimestrale, registrato un -0,3%, il dato peggiore dal terzo trimestre del 2017.

Wall Street: future in rialzo con conti BlackRock e UnitedHealth

I future a Wall Street sono in rialzo. All'indomani di una seduta in lieve calo frenata dai conti misti di Goldman Sachs, oggi gli investitori sono alle prese con altre trimestrali. Bank of America (-0,7% nel pre-mercato) ha annunciato utili record ma i ricavi hanno leggermente deluso.

BlackRock (+1,6%) ha superato le stime sugli utili ma ha solo centrato quelle sui ricavi. Nel settore sanitario si mette in mostra UnitedHealth (+2,6%): il gruppo specializzato in assicurazioni ha battuto le attese con i suoi conti e alzato l'outlook per l'intero anno. Stessa cosa per Johnson & Johnson (+1,5%). Questa sera a mercati Usa chiusi arriveranno i bilanci di Ibm e Netflix.

Sul fronte economico, alle 15.15 arriverà la produzione industriale americana di marzo. I future del Dow salgono dello 0,6%, quelli dell'S&P 500 dello 0,3% e quelli del Nasdaq dello 0,35%. Il petrolio a maggio al Nymex scivola dello 0,14% a 63,31 dollari al barile.

media
AT&T vende sua quota in Hulu, servizio streaming vale 15 mld dollari

AT&T ha venduto per 1,43 miliardi di dollari la sua partecipazione in Hulu alla joint venture che controlla il servizio di video in streaming. La transazione, riguardante una quota del 10% circa, valuta Hulu 15 miliardi di dollari, molto di più della sua valutazione di novembre pari a 9,26 miliardi. Hulu resta così controllata da Walt Disney e Comcast, che prima della transazione annunciata oggi avevano rispettivamente una quota del 60% (incluso il 30% rilevato con l'acquisto degli asset dell'intrattenimento di 21st Century Fox) e del 30%. AT&T userà il ricavato per ridurre il suo debito, gonfiato lo scorso anno con l'acquisto di Time Warner (che ha portato in dote il canale Hbo, che ha a sua volta servizi in streaming).

Trimestrali
BofA: utile record, +6% a 7,3 miliardi di dollari I trimestre, sopra stime

New York, 16 apr - Secondo trimestre consecutivo con profitti record per Bank of America. La banca ha chiuso i primi tre mesi del 2019 con un utile netto di 7,3 miliardi di dollari, in rialzo del 6% rispetto allo stesso periodo del 2018. L'utile per azione è aumentato del 13% a 0,7 dollari, mentre gli analisti attendevano un profitto di 0,66 dollari. I ricavi sono rimasti stabili a 23 miliardi (a fronte dei 23,1 miliardi stimati dagli analisti), mentre l'utile ante imposte è aumentato del 4% a 8,8 miliardi. 

Brian Moynihan, presidente e a.d. di BofA, ha commentato: "La crescita economica e l'attività dei consumatori negli Stati Uniti continuano a essere solide; imprese di ogni dimensione chiedono prestiti e sostengono l'economia, la qualità degli asset è buona". Le spese sono calate del 4% rispetto al primo trimestre del 2018 e quindi la banca è "ben posizionata per continuare a ottenere solidi risultati". Moynihan ha poi annunciato che la banca aprirà 350 filiali in "mercati nuovi ed esistenti" e che lo stipendio minimo orario sarà aumentato a 20 dollari nei prossimi 24 mesi.

Trimestrali
BlackRock: utile netto -3% a 1,053 miliardi di dollari nel I trimestre, sopra stime

BlackRock, la più grande società d'investimento al mondo, ha chiuso il primo trimestre del 2019 con un calo delle entrate del 6,6% a 3,334 miliardi di dollari (in linea con le stime), una flessione dell'utile operativo a 1,233 miliardi (-10%) e una contrazione del 3% dell'utile netto a 1,053 miliardi, o 6,61 dollari ad azione, da 1,09 miliardi, o 6,68 dollari ad azione, di un anno prima; gli analisti avevano previsto un profitto di 6,04 dollari ad azione. Il valore degli asset totali di BlackRock è aumentato, tornando sopra i 6.000 miliardi di dollari, dopo il calo vissuto alla fine del 2018.

Wall Street
La giornata a Wall Street


Dati macroeconomici

Produzione industriale per il mese di marzo alle 9:15 (le 15:15 in Italia). Precedente: +0,1%. Consensus: +0,2%.

Indice Nahb sull'andamento del mercato immobiliare per il mese di marzo alle 10 (le 16 in Italia). Precedente: 62.


Appuntamenti societari

Trimestrali di Bank of America e Johnson & Johnson alle 6:45 (le 12:45 in Italia).

Trimestrale di BlackRock prima dell'apertura dei mercati.

Trimestrali di Ibm e Netflix dopo la chiusura dei mercati.


Altri appuntamenti

Robert Kaplan, presidente della Federal Reserve di Dallas, parla alle 14 (le 20 in Italia).