Wall Street, l'attenzione resta sul coronavirus

Aumenta il numero di contagiati

Usa2020, il 65% degli americani crede nella rielezione di Trump

Il 65% degli elettori americani, indipendentemente dalle loro scelte di voto, crede che Donald Trump possa essere rieletto. A dirlo è l’ultimo sondaggio di Cbs, secondo cui addirittura un terzo degli elettori democratici è convinto che il 45esimo presidente statunitense abbia buone chance per un secondo mandato alla Casa Bianca.

Molto più ottimisti sono invece i repubblicani: nove su dieci prevedono infatti una vittoria del tycoon. Infine, il sondaggio sottolinea che a prescindere da chi sarà il candidato democratico gli elettori a stelle e strisce sono convinti che il testa a testa per la Casa Bianca sarà serrato e che il risultato sarà molto ravvicinato.

Acquisizioni
Intuit vicina all’accordo per acquistare Credit Karma per 7mld $

Intuit è vicina all'acquisto di Credit Karma per circa 7 miliardi di dollari. Lo riporta il Wall Street Journal, citando fonti che hanno familiarità con la questione e secondo cui l’acquisizione potrebbe essere annunciata entro lunedì. Si tratta della più grande operazione mai chiusa dalla società di Mountain View, spiega il giornale economico di New York, secondo cui l’acquisto garantirebbe a Intuit di ritagliarsi una fetta ancora più grande nel settore finanziario dedicato ai consumatori.

Ricordiamo infatti che Intuit è una società americana specializzata nella tecnofinanza, ovvero nello sviluppare prodotti e software commerciali e finanziari. Nello specifico, Intuit sviluppa e vende software di preparazione finanziaria, contabile e fiscale, oltre a una serie di altri servizi correlati, per piccole imprese, commercialisti e privati.

Banche
Ufficiale l'accordo con Sec e dipartimento di Giustizia: Wells Fargo pagherà 3 miliardi $

La banca statunitense Wells Fargo pagherà 3 miliardi di dollari per chiudere i procedimenti della Sec - l'autorità di controllo della Borsa - e del dipartimento di Giustizia che la vedono accusata di aver creato milioni di conti correnti fasulli, mettendo fine a una grossa parte dei suoi problemi legali.

L'accordo prevede la chiusura delle indagini civili e penali. Include il cosiddetto 'deferred prosecution agreement', con cui il dipartimento di Giustizia si riserva il diritto di presentare accuse penali, se la banca non rispetterà i requisiti governativi, compresi la cooperazione a eventuali ulteriori indagini, nei prossimi tre anni. L'accordo rappresenta una vittoria per Charles Scharf, divenuto amministratore delegato a ottobre.

Tech
Lyft acquista Halo Cars, cerca nuovi modi di generare introiti

Lyft ha acquistato Halo Cars, una piccola startup di ride-sharing che permette ai conducenti di guadagnare soldi montando degli schermi pubblicitari sulle loro auto. Lyft ha confermato l'accordo, ma non ha voluto fornirne i dettagli.

Le società di ride-hailing stanno cercando di trovare nuovi metodi per generare introiti; la rivale di Lyft, Uber, sta testando una partnership con Cargo, sempre con l'obiettivo di far guadagnare ai conducenti attraverso le pubblicità mostrare su un display montato sulla macchina.

Wells Fargo
Wells Fargo verso patteggiamento da 3 miliardi $ (Wsj)

La banca statunitense Wells Fargo è vicina a un accordo con la Sec - l'autorità di controllo della Borsa - e il dipartimento di Giustizia per chiudere i procedimenti che la vedono accusata di aver creato milioni di conti correnti fasulli. Secondo le fonti del Wall Street Journal, Wells Fargo pagherebbe circa 3 miliardi di dollari alle autorità. Recentemente, l'ex amministratore delegato di Wells Fargo, John Stumpf, è stato bandito a vita dal settore bancario e sanzionato con una multa di 17,5 milioni di dollari per lo scandalo dei finti conti bancari, scoppiato nel 2016.

Wall Street
La giornata a Wall Street


Dati macroeconomici

Pmi manifatturiero flash per il mese di febbraio alle 9:45 (le 15:45 in Italia). Precedente: 51,7. Consensus: 51,5.

Pmi servizi flash per il mese di febbraio alle 9:45 (le 15:45 in Italia). Precedente: 53,2. Consensus: 53,2.

Vendite case esistenti per il mese di gennaio alle 10 (le 16 in Italia). Precedente: +3,6%. Consensus: -2,0%.

Numero delle trivelle petrolifere attive alle 13 (le 19 in Italia).


Appuntamenti societari

Trimestrale John Deere, orario da definire.


Altri appuntamenti

Robert Kaplan, presidente della Fed di Dallas, parla alle 9 (le 15 in Italia).