puntata 7/12/2016
L'autore de 'Il fascista' prova ad analizzare il presidente eletto e i recenti avvenimenti con una prospettiva diversa: quella letteraria. La Storia accelera, ma non tutti - come il protagonista del suo romanzo Italo Veneziani - sanno stare al passo
puntata 6/12/2016
Enel
Nonostante i timori della vigilia, i mercati reagiscono bene all'esito del referendum costituzionale. E i legami tra Wall e l'Italia si rafforzano: quotato al Nyse un nuovo titolo controllato da Enel, che condensa asset e attività sudamericani
puntata 5/12/2016
Palazzo Chigi /T.Barchielli
La vittoria del 'no' nel referendum costituzionale italiano guadagna la prima pagina dei giornali: Usa preoccupati. Trump chiama la leader dell'isola di Taiwan Tasi Ing-Wen e allarma Pechino; nessun passo falso: mossa pianificata
puntata 2/12/2016
Al via il suo ‘Thank you tour’, prima tappa l'Oiho. Il magnate registra la prima vittoria: la Carrier non sposterà 1.000 posti di lavoro in Messico. Sgravi fiscali fino a 7 mln in 10 anni, ma l'azienda investirà 16 mln negli impianti Usa

puntata 1/12/2016
Secondo l'autore de 'La fine della storia', Il futuro presidente potrebbe spingere Bruxelles alla flessibilità per consentire agli alleati di rispettare le regole di contribuzione Nato. Populismo, economia e Italia: l'analisi a tutto tondo di Fukuyama

puntata 30/11/2016
Riviste al rialzo le stime del Pil, + 3,2%, bene anche profitti aziendali e settore immobiliare. Gabinetto: Tom Price sarà il segretario della Salute, Elaine Chao quello dei Trasporti. Quasi fatta per Steven Mnuchin al Tesoro

puntata 29/11/2016
Il presidente eletto si è detto disposto a stralciare gli accordi di Obama se Cuba non progredirà sul piano dei diritti. Cronaca: attentato alla Ohio University, nessun morto. Il responsabile, Razak Ali Artan, 18 anni, è rimasto ucciso

puntata 28/11/2016
Le ceneri del leader in piazza all'Avana fino a mercoledì, quando saranno trasportate a Santiago di Cuba per essere sepolte, il 4 dicembre, con i resti di altri eroi nazionali. Esplode intanto la polemica sull'invio di una possibile delegazione Usa

puntata 25/11/2016
La sua politica energetica, che prevede di incentivare l'estrazione di petrolio e gas naturale, minaccia anche i parchi nazionali, che proprio nel 2016 hanno compiuto 100 anni. Gli Stati Uniti ad oggi vantano più di 400 aree protette, di cui 61 parchi.


Premi invio per cercare