Joe Biden batte il record di Barack Obama ed è il più votato di sempre

Lo spoglio delle elezioni presidenziali americane è ancora in corso ma lo sfidante democratico ha vinto il 'voto popolare'. Ha finora ottenuto 73.735.347 voti contro i 69.655.084 del presidente Donald Trump.

Lo spoglio delle elezioni presidenziali americane è ancora in corso ma sappiamo già che lo sfidante democratico Joe Biden ha vinto il cosiddetto 'voto popolare'. Biden ha ottenuto 73.735.347 voti (pari al 50.5%) contro i 69.655.084 (il 47.7%) del presidente repubblicano Donald Trump. Il parziale di Biden (e in verità anche quello di Trump) ha superato il precedente record di voti dell'ex presidente democratico Barack Obama – 69.498.516 voti ottenuti nel 2008 nella sfida con il repubblicano John McCain. Biden potrebbe superare gli 80 milioni di voti quando lo spoglio sarà competo.

Anche con il record di voti, Biden potrebbe essere sconfitto. La corsa per la Casa Bianca non infatti vinta dal candidato che ottiene il maggior numero di voti, ma dalla somma dei voti elettorali assegnati con il sistema maggioritario dai singoli Stati dell'Unione (con l'unica eccezione di Nebraska e Maine).

Anche quattro anni fa, nel confronto con Hillary Clinton, il presidente Trump perse il voto popolare, di circa due milioni di voti. L'ultimo presidente repubblicano a vincere il voto popolare fu George W. Bush nel 2004 nella sfida con il democratico John Kerry.