Diminuirà il numero di persone raggiunte con post gratuiti. Questo obbligherà a spendere sempre più denaro per le inserzioni a pagamento
Da metà gennaio 2015 Facebook cambierà le regole sulla privacy. Una mossa che va incontro alle richieste di maggior tutela e controllo sui dati personali da parte degli utenti. La decisone però potrebbe colpire duramente i piccoli imprenditori che usano il social network come vetrina: il gruppo ha infatti annunciato regole più severe nei confronti degli inserzionisti. Non di tutti ovviamente.

Continua a leggere