Cimbali apre a NY primo pop up store a marchio Faema

Tanti gli appuntamenti per promuovere la cultura del caffè

Faema sbarca a New York City, nel Lower East Side, con il suo primo pop up store Art & Caffeine. Dopo l’inaugurazione del flagship store di Milano, avvenuta lo scorso ottobre, il marchio del Gruppo Cimbali - produttore di macchine professionali per il caffè espresso - organizza a Manhattan una serie di appuntamenti pensati per promuovere la cultura del caffè.

Fino al 29 giugno numerose iniziative e un menù “speciale” sono a disposizione del pubblico, dei media e degli influencer del settore: da momenti formativi e creativi tenuti da alcuni dei più importanti guru del caffè, ai dibattiti e presentazioni curate dai professionisti del settore, fino alle competizioni di brewing, latte art e molto altro ancora. E per tutti i visitatori, la possibilità di degustare un menù speciale di 16 proposte di roaster internazionali preparate con diversi metodi di estrazione.

Le degustazioni e le dimostrazioni vedranno come protagonista FAEMA E71E, iconica macchina firmata Giugiaro Design e progettata per esaltare la manualità e l’esperienza del barista nella preparazione di caffè espresso e bevande a base di latte.

L’iniziativa di Cimbali - che vanta una quota del 23% nel mercato di riferimento da 1,5 miliardi di euro - ha anche una valenza sociale: il ricavato, infatti, sarà devoluto a Coffee Kids, un’organizzazione no-profit che aiuta i giovani coltivatori di caffè a creare un'attività di successo e una fonte di reddito sostenibile.

Lo spazio - il cui allestimento è a cura della designer e artista americana Mika Cali, l’arredo è firmato Magis, con l’Officina Collection - è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 16:00.

Il programma completo degli eventi e le modalità di registrazione per parteciparvi sono consultabili qui.

Gruppo Cimbali