Incentivi fiscali per gli investimenti produttivi in New Jersey

Lo stato vicino a quello di New York, interessante per le start up. E' possibile ottenere un credito d'imposta per attività come sperimentazione scientifica o ingegneristica

Il New Jersey è tra gli stati che offrono crediti d'imposta per gli investimenti per la ricerca e lo sviluppo che vanno a integrare il programma federale di incentivi per gli investimenti produttivi. In questo articolo scopriamo le opportunità e gli incentivi in New Jersey.

Programma di credito d’imposta per la ricerca e lo sviluppo
In generale, in New Jersey le entità aziendali possono ottenere un credito rispetto alle imposte per spese relative a ricerche condotte nell’anno imponibile. Le spese di ricerca qualificate si riferiscono ad attività quali sperimentazione scientifica o ingegneristica che hanno come obiettivo lo sviluppo di un prodotto, un processo, o un software innovativi per la vendita, il leasing o l’utilizzo in licenza.

Il credito è disponibile solo per le società per azioni di tipo C e S e, se non utilizzato, può essere usato per un periodo massimo di sette anni. Tuttavia, società qualificate e non redditizie con sede in New Jersey che operano nel settore della tecnologia o biotecnologia possono vendere una percentuale dei loro crediti d'imposta e delle perdite nette di esercizio a società redditizie.

Il New Jersey ogni anno stanzia 60 milioni di dollari per questo programma, di cui 10 milioni sono dedicati specificamente per le imprese che si trovano in zone di innovazione. È possibile fare richiesta per questo programma ogni anno entro il 30 giugno.

L’opportunità di vendere crediti inutilizzati per le aziende che lavorano nel settore della tecnologia rende il New Jersey un luogo fortemente interessante per le start up. Durante la costituzione di un’entità in New Jersey, è importante fare attenzione al tipo di società che si vuole avviare nel caso si prevedano spese di ricerca e sviluppo significative, siccome le Limited liability company (LLC) e altre entità sono escluse dal programma.

Modifica della legge fiscale sulla ricerca e sviluppo in New Jersey
Il primo luglio 2018 è stata firmata una proposta di legge secondo cui le società devono utilizzare l’Alternative Simplified Calculation (ASC) per calcolare il loro credito d'imposta per la ricerca e lo sviluppo.

L'ASC elimina le entrate lorde dal calcolo e consente alle società di utilizzare gli ultimi tre anni di spese qualificate nel calcolo. In aggiunta, la proposta di legge chiarisce che in caso di eliminazione del programma di credito d'imposta a livello federale, il credito resterà in vigore in New Jersey.

Prima della nuova legge, molte società non erano ammissibili per richiedere il credito d'imposta in New Jersey nell'ambito del normale calcolo del credito; le modifiche potrebbero consentire alle società di qualificarsi a partire dal 2018.

Per qualsiasi domanda, il team italiano di Prager Metis è a disposizione. Scriveteci alla seguente email: afantozzi@pragermetis.com

Altri Servizi

Wall Street, attesa per il rapporto sull'occupazione

Petrolio in rialzo dopo il diffuso ottimismo sul taglio della produzione
AP

Usa: -701.000 posti di lavoro a marzo, la disoccupazione sale al 4,4%

Primi effetti del coronavirus, ma i dati si riferiscono solo fino al 12 marzo, all'inizio dell'applicazione delle misure restrittive per contenere la diffusione della pandemia

Il mese scorso, le aziende statunitensi hanno cominciato a licenziare, a cauda dell'emergenza coronavirus, i cui effetti saranno più visibili nei prossimi mesi; la disoccupazione è salita dai minimi degli ultimi 50 anni a un livello superiore a quello atteso dagli esperti. Negli Stati Uniti, a marzo sono stati persi 701.000 posti di lavoro, mentre gli analisti attendevano una riduzione di 10.000 posti di lavoro. La disoccupazione è salita dal 3,5% al 4,4%, contro attese per un 3,7 per cento.

Usa, effetto coronavirus: 10 milioni di disoccupati in due settimane

La scorsa settimana, 6,6 milioni di nuove richieste di sussidi di disoccupazione, il doppio della settimana precedente
Ap

Il numero dei lavoratori che per la prima volta hanno fatto richiesta, la scorsa settimana, per ricevere i sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti ha registrato un aumento record, perché ha fortemente subito gli effetti della pandemia di coronavirus. Secondo quanto riportato dal dipartimento del Lavoro, le richieste iniziali di sussidi di disoccupazione sono aumentate di 3,341 milioni a 6,648 milioni di unità; gli analisti attendevano un dato in rialzo di 3,1 milioni. 

Wall Street, attenzione alle richieste di disoccupazione

In programma anche il deficit della bilancia commerciale
AP

Wall Street riparte dopo il primo trimestre peggiore della sua storia

Oggi atteso il dato sull'occupazione nel settore privato
AP

Coronavirus, Trump: picco a Pasqua, il numero di morti calerà molto entro giugno

Il presidente Usa intervistato da Fox News: "Se non avessi fatto nulla, avremmo rischiato 2,2 milioni di morti; avremo fatto un buon lavoro se saranno al massimo 200.000"
Ap

"Stiamo combattendo una guerra. È incredibile quello che stiamo facendo [...] Stiamo facendo un grande lavoro, stiamo costruendo degli ospedali in 3-4 giorni. Intorno a Pasqua ci sarà il picco, gli esperti prevedono che ci saranno dei veri progressi entro la fine di aprile". Lo ha detto il presidente statunitense, Donald Trump, che sta parlando a 'Fox and friends' su Fox News a proposito dell'emergenza coronavirus. Trump ha poi detto che il numero di morti "calerà molto" entro il primo giugno.

Coronavirus, Pence: "Situazione Usa comparabile a quella dell'Italia"

Il vicepresidente Usa: "Il futuro è nelle nostre mani". I casi negli Stati Uniti sono 189.633, i morti 4.081

"Pensiamo che l'Italia sia l'area più comparabile agli Stati Uniti, in questo momento". A dirlo è stato il vicepresidente statunitense, Mike Pence, intervistato dalla Cnn sull'emergenza coronavirus. "Il nostro messaggio di ieri e per i prossimi 30 giorni è che il futuro è nelle nostre mani" ha dichiarato.

Wall Street, resta l'agitazione per coronavirus e petrolio

Dati in programma: indice dei prezzi e fiducia dei consumatori
AP

Wall Street, verso un'altra settimana volatile

Il presidente Trump 'rinuncia' a far ripartire gli Stati Uniti entro Pasqua
AP

Trump allenta gli standard ambientali per le auto

Le nuove norme, che cancellano le misure volute da Obama, saranno subito portate in tribunale da Stati e gruppi ambientalisti