New York adotta il Wayfair: effettivo immediatamente per i rivenditori non residenti

Ecco i criteri in base ai quali sono soggetti all’imposta sulle vendite

Dopo la sentenza Wayfair avvenuta sette mesi fa che ha rimosso il requisito della presenza fisica per essere soggetti all’imposta sulle vendite, lo Stato di New York afferma che “alcune disposizioni esistenti nella legge fiscale dello stato di New York che definiscono il rivenditore soggetto alla Sales Tax sono da considerarsi immediatamente effettive”.

Queste disposizioni indicano che qualsiasi rivenditore con entrate cumulative lorde derivanti da vendite di proprietà personali tangibili superiori ai 300.000 dollari, o qualsiasi rivenditore che registra più di 100 transazioni sono considerati come “regolarmente o sistematicamente esercenti di un’attività nello Stato”.

Cosa significa per i rivenditori non residenti?
Sorgono diverse preoccupazioni in seguito all’affermazione dello Stato di New York. L’utilizzo della formula “immediatamente effettive” implica che queste regole sono in vigore sin dalla pronuncia sul caso Wayfair avvenuta il 21 giugno 2018.

L'Empire State afferma inoltre che le aziende che hanno raggiunto la soglia nei quattro trimestri precedenti e che non si sono ancora registrate, dovrebbero procedere immediatamente.

Rispetto agli altri Stati, quello di New York non ha fornito nessuna finestra temporale per permettere alle aziende di regolarizzare la loro posizione.

Come viene definita la soglia delle vendite?
Purtroppo lo stato newyorchese non ha fornito una definizione chiara sulla tipologia o natura delle transazioni che saranno considerate nella determinazione della soglia. Sembra che verrà utilizzata una definizione ampia di vendite, che potrebbe includere le vendite all'ingrosso e quelle esenti.

Un aspetto positivo riguarda la soglia delle vendite, che deve essere uguale o superiore ai 300.000 dollari e a 100 transazioni. Molte aziende, pur non superando la soglia di 100.000 dollari registrano più di 200 transazioni, quindi non hanno l’obbligo di pagare l’imposta sulle vendite nello stato di New York.

Quali azioni devono intraprendere le aziende?
Le aziende devono fare una valutazione immediata delle loro attività di vendita nei precedenti quattro trimestri nello Stato di New York.

Inoltre è importante che lavorino insieme a consulenti fiscali ed esperti del settore per determinare come definire le vendite (lorde/al dettaglio/all’ingrosso/esenti). Questa analisi è cruciale e impatterà la decisione di molte aziende in merito alla loro posizione fiscale.

Per qualsiasi domanda, il team italiano di Prager Metis è a disposizione. Scriveteci alla seguente email: afantozzi@pragermetis.com

Altri Servizi

Fed, Trump: incontro "molto buono e cordiale" con Powell

Presidente Usa e governatore Fed hanno parlato alla Casa Bianca
AP

Si è appena concluso, alla Casa Bianca, un incontro tra Donald Trump e il governatore della Fed, Jerome Powell, definito dal presidente degli Stati Uniti "molto buono e cordiale". Su Twitter, Trump ha scritto che al centro del dialogo ci sono stati "i tassi d'interesse, la bassa inflazione, la forza del dollaro, il commercio con la Cina e l'Unione europea".

Impeachment Trump, in settimana attesa l'udienza di Sondland

Il presidente Usa su Twitter: "Considererò l'ipotesi di testimoniare" presentata dalla speaker Pelosi
Ap

Otto funzionari statunitensi testimonieranno pubblicamente, questa settimana, davanti alla commissione Intelligence della Camera, nell'ambito delle indagini che potrebbero condurre all'impeachment del presidente Donald Trump. La più attesa della seconda settimana di udienza pubbliche è quella di Gordon Sondland, ricco donatore di Trump divenuto ambasciatore statunitense presso l'Unione europea, che risponderà alle domande dei membri della commissione mercoledì 20 novembre.

Trump verso rinvio di altri 6 mesi per decisione su dazi auto Ue

Lo scrive Politico; decisione già rinviata di sei mesi a maggio
Ap

Il presidente statunitense, Donald Trump, avrebbe intenzione di rimandare di sei mesi la decisione sull'imposizione di dazi fino al 25% sulle auto importate dall'Unione europea. Lo scrive Politico. La scadenza per una decisione è prevista domani ed è già stata rimandata una prima volta, a maggio.

Trump grazia due militari accusati di crimini di guerra

La decisione del tycoon, che ha anche restituito i gradi a un terzo soldato, arriva nonostante l’opposizione del Pentagono
White House /Shealah Craighead

Donald Trump è intervenuto nei casi di tre militari americani accusati di aver commesso dei crimini di guerra in Afghanistan: il Tycoon ha concesso la grazia a due di loro e ripristinato i gradi a un terzo, il tutto nonostante le opposizioni espresse da esperti militari e soprattutto dal Pentagono. "Il presidente, in quanto comandante in capo, è in ultima istanza responsabile di garantire l'applicazione della legge e, quando appropriato, che sia concessa la grazia", si legge nella nota della Casa Bianca che spiega le ragioni della scelta di Trump: "Come ha affermato il Presidente, 'quando i nostri soldati devono combattere per il nostro Paese, voglio dare loro la fiducia necessaria per combattere'".

Buttigieg balza in avanti tra i democratici in Iowa

Stando a un sondaggio, il sindaco di South Bend ha il 25% delle preferenze. Seguono Warren, Biden e Sanders. Staccati gli altri candidati.
Ap

Continua l’ascesa di Pete Buttigieg in Iowa. Nell’ultimo sondaggio condotto dal The Des Moines Register e Cnn tra coloro che andranno a votare alle primarie democratiche nello stato del Midwest, il 37enne sindaco di South Bend, Indiana, ha superato la senatrice Elizabeth Warren e l’ex vice presidente Joe Biden. Con il 25 per cento delle preferenze, Buttigieg si piazza al primo gradino del podio che viene completato da Warren (16%), Biden e il senatore del Vermont, Bernie Sanders (entrambi con il 15%).

Wall Street verso nuovi record

Prosegue la fiducia sui mercati, in attesa di un accordo tra Usa e Cina
AP

‘Tutto molto bene’. Trump rassicura sul suo stato di salute dopo la visita all’ospedale

Presidente si era recato ieri all’ospedale militare, Walter Reed National Military Medical Center, per esami medici "di routine".
Ap

Altra sconfitta per Trump: rieletto il governatore democratico della Louisiana

John Bel Edwards batte lo sfidante repubblicano, Eddie Rispone.
AP

Usa2020, Obama avvisa i Democratici: "Attenti a non spostarci troppo a sinistra"

Messaggio dell’ex presidente americano ai candidati durante il suo intervento alla Democracy Alliance, potente network di finanziatori liberal
Ap

Il Texas sospende la condanna a morte di Rodney Reed

L’uomo, da 21 anni nel braccio della morte, è al centro di un controverso caso di omicidio: nel 1998 fu condannato per aver violentato e soffocato la 19enne Stacey Stites
Ap